Viaggio alla scoperta dei personaggi di Guerre stellari

Star Wars: storia di un successo

La saga Guerre stellari (meglio conosciuta con il suo titolo originale, Star Wars) ha come suo creatore il regista statunitense George Lucas. La trama risale all’inizio degli anni ’70, suggerendo subito un’opera impegnativa e di ampio respiro.

Star-WarsI primi tre film di Guerre stellari furono realizzati dal 1977 al 1983, costituendo la celebre trilogia originale fatta dagli episodi IV, V e VI.
Anche grazie alle contaminazioni con il mondo del fumetto e della televisione, la trilogia di Star Wars è diventata rapidamente un cult. Dal 1999 al 2005 George Lucas ha lavorato alla Trilogia prequel, con gli episodi I, II e III, che spiegano i fatti antecedenti alla trilogia originale e l’evoluzione del personaggio di Anakin Skywalker, di cui parleremo più avanti.

Nel 2012, quando la casa di produzione cinematografica Lucas Film è stata assorbita dalla Walt Disney Company, è stata ufficialmente annunciata la trilogia sequel: l’episodio VII sarà proiettato nelle sale il prossimo dicembre; gli episodi VIII e IX sono invece previsti per il 2017 e 2019.

Il successo planetario di Guerre stellari è stato suggellato da ben 8 premi Oscar e si deve non solo all’ambientazione futuristica e alla trama avvincente, ma soprattutto ai suoi indimenticabili personaggi.

Alla scoperta dei personaggi di Star Wars

Yoda
Episode-3-star-wars
Si tratta di uno dei pochissimi Jedi sfuggiti alla morte durante la Guerra Civile Galattica. Addestrato nell’uso della forza, diviene in breve tempo Gran Maestro del Consiglio Jedi e addestratore di Luke Skywalker, uno dei più importanti personaggi di Star Wars. Yoda è una figura affascinante e misteriosa: molti aspetti del suo passato sono impossibili da definire e lui stesso non ha mai negato di ospitare dentro di sé un lato oscuro, con il quale ha però sempre combattuto, per sublimarlo in un uso della Forza più alto e consapevole.

Anakin Skywalker
Si tratta, secondo l’opinione del regista stesso, del protagonista vero e proprio di Guerre stellari: marito della senatrice Padmé Amidala e padre di Luke Skywalker e Leila Organa, si lascia corrompere dal lato oscuro della Forza durante l’addestramento, per colpa del suo carattere insicuro, arrogante e impaziente. Darth Sidious, oscuro signore della specie dei Sith, contribuisce a ciò e alla trasformazione di Anakin in Darth Fener, suo malvagio apprendista. Sarà solo grazie al figlio Luke che egli verrà redento, riemergendo dall’oscurità. Nel cast di Star Wars viene interpretato da vari attori: David Prowse, Sebastian Shaw e Hayden Christensen nella nuova versione.

Padmé Amidala
Moglie di Anakin Skywalker, è una donna bella e generosa, esperta combattente, illustre diplomatica e pronta ad aiutare chiunque si trovi in difficoltà. Il suo abbigliamento raffinato ed elegante trae ispirazione dalle antiche civiltà tibetane, con stoffe variopinte e pregiate, completate da monili preziosi ed elaborate acconciature, che sembrano far aumentare l’età di questa giovane regina, interpretata nel cast di Guerre stellari dalla bravissima attrice Natalie Portman.

Luke Skywalker
Figlio di Anakin Skywalker e Padmé Amidala, fratello gemello della principessa Leila Organa, rappresenta l’eroe positivo della saga di Star Wars. Interpretato da Mark Hamill, è fra i personaggi di Guerre Stellari quello più semplice ed idealista, generoso e un po’ ingenuo, a volte addirittura spaventato. Le difficoltà e l’addestramento con Yoda faranno crescere e maturare Luke, che diventerà il difensore del lato chiaro della Forza e, dopo molteplici combattimenti, redimerà suo padre Anakin Skywalker/Darth Fener.dark_star-wars

Leila Organa
Lei e suo fratello gemello Luke Skywalker sono generati di Anakin Skywalker e Padmé Amidala, che muore subito dopo il parto. I gemelli vengono separati alla nascita: Leila fu adottata e cresciuta da Bail e Breha Organa, nell’ambito di una famiglia molto importante ed influente, costituita da politici e diplomatici. Leila è forte e intelligente, abilissima nelle arti marziali e membro del Senato galattico finché esso non viene sciolto dall’Imperatore Palpatine: a quel punto Leila diviene capo dell’Alleanza Ribelle. Nel cast di Star Wars è Carrie Fisher ad interpretare Leila Organa.

Obi-Wan Kenobi
Interpretato da Alec Guinness e da Ewan McGregor, rispettivamente nella vecchia e nella nuova trilogia, è uno dei personaggi più importanti della saga. Fu infatti maestro sia di Anakin che di Luke Skywalker e il primo Jedi appartenente all’ordine di Yoda a riportare una vittoria su un membro dei Sith, Darth Maul. Come accade a tutti gli Jedi che hanno un rapporto molto intenso con la Forza, il suo corpo scompare nel nulla quando è in punto di morte. Il suo legame con Anakin Skywalker è basato su un affetto fraterno, che talvolta sfocia anche in screzi e disaccordi, soprattutto a causa del carattere difficile di Anakin, ma anche perché Obi-Wan, pur essendo un valoroso cavaliere Jedi, necessita ancora di fare esperienza come maestro.

Ian Solo 
Gli dà volto il celebre attore Harrison Ford. Affiancato dal fedele amico e socio Chewbecca, Ian Solo è un avventuroso contrabbandiere e capitano dell’astronave Millennium Falcon. Fra i personaggi di Star Wars è uno dei più controversi, poiché ha sempre manifestato un certo scetticismo nei confronti della Forza e delle teorie che Obi-Wan Kenobi cerca di trasmettere al giovane Luke Skywalker; i soldi e il profitto sembrano spesso il suo unico obiettivo, ma Ian è anche capace di provare sentimenti come l’affetto verso Leila e l’amicizia per Luke, che lo spingono a comportarsi lealmente nei loro confronti.

Chewbeccastar-wars-spade-laser
Detto anche Chewbe, appartiene alla specie dei Wookiee, è alto più di 2 metri ed è il fedele alleato di Ian Solo, prestando inoltre servizio come co-pilota della sua astronave, il Millennium Falcon.
Oltre ad essere molto saggio, Chewbecca ha pratica con la tecnologia; comprende alla perfezione il linguaggio comune, ma non lo può parlare: usa quindi esprimersi in Shyriiwook, la sua lingua madre. Lo interpreta Peter Mayhew.

Questi sono solo alcuni dei tantissimi personaggi di Guerre stellari, ma la storia non finisce qui: la saga riserva altri appassionanti episodi e sorprese.