Lampade led: Illuminare con personalità

La necessità di illuminare: Professione Luce

Leggendo gli annunci immobiliari si nota spesso l’importanza data alle caratteristiche di luminosità, e non è un caso: da sempre, infatti, un’illuminazione efficace permette di tirar fuori le migliori qualità di un ambiente, di arricchirne l’atmosfera e di migliorarne la praticità in base alla tipologia di locale che l’utente abbia in mente. Ambienti a prima vista poco piacevoli, vecchi o scarsamente funzionali possono cambiare faccia in un attimo con un uso sapiente delle innumerevoli tecniche di illuminazione che la tecnologia mette oggi nelle nostre mani.
In particolare, la luce a LED permette di coniugare al meglio i requisiti dell’estetica con la funzionalità, dando modo a chiunque di valorizzare e ottimizzare il proprio spazio vitale, con gli importanti valori aggiunti di un ridotto consumo energetico e una maggiore sicurezza. Il LED presenta, inoltre, una notevole longevità, che contribuisce a renderlo una forma di illuminazione efficace e sostenibile.
Professione Luce ha fatto dell’illuminazione a LED uno dei suoi cavalli di battaglia e presenta sul proprio sito un assortimento notevole di prodotti e soluzioni, in grado di soddisfare al meglio ogni tipo di utente, dall’amante del design in cerca di un valore aggiunto a chi fa della praticità e dell’ergonomia la propria ragion d’essere.

A ognuno la propria luce: lampade a led, luci fredde o calde

L’illuminazione di un ambiente non è un argomento da prendere alla leggera quando si cerca di trarre il meglio dalla propria casa: una scelta sbagliata, infatti, può portare conseguenze poco piacevoli, portando un utente sbadato a ritrovarsi con ambienti scomodi e invivibili.

lampada étoile slamp led
Ad esempio, avete mai provato a illuminare un salone con luci poco potenti e magari posizionate troppo in basso? Non è esattamente l’ideale quando la metratura raggiunge valori importanti, perché tutto ciò che si ottiene è un’atmosfera semibuia che mal si addice a situazioni conviviali con molti partecipanti. Allo stesso modo, illuminare una cucina richiede una cura particolare per salvaguardare la funzionalità e la sicurezza di un ambiente tanto necessario quanto, se mal progettato, pericoloso.
Anche il tipo di arredamento e lo stile del locale necessitano di un occhio di riguardo, per evitare soluzioni pacchiane e di cattivo gusto che trasformerebbero ambienti ricercati e popolati da oggetti di pregio in una galleria degli orrori.
Da non dimenticare, infine, è la necessità di scegliere una temperatura della luce che coniughi l’esigenza di un’illuminazione efficace con quella, altrettanto importante, di rendere confortevole l’ambiente in oggetto: un corridoio o una cucina possono trarre molti benefici dall’uso di luci bianche e potenti, ma per rendere riposante l’atmosfera di uno studio o di una camera da letto la scelta migliore sono luci più calde, meno stancanti per gli occhi e quindi più adatte al relax.

Scelte appropriate per ogni ambiente

Vediamo quindi qualche linea guida per le tipologie più importanti di locali domestici.
Per una cucina è molto indicato un sistema di luci potenti a incasso sul soffitto, che renda l’ambiente luminoso e sicuro rubando meno spazio possibile, integrato per lo stesso motivo da punti luce incassati nei pensili.
I salotti e gli ambienti polivalenti in generale si prestano all’uso di sistemi misti di appliques, luci a incasso e lampade da tavolo che siano in linea con la personalità del locale e le esigenze dell’utente, senza necessariamente disdegnare (in particolare per i soffitti più alti o gli ambienti più vasti) l’uso di un lampadario. Se si vogliono illuminare oggetti di pregio, collezioni o particolari architettonici, la ricetta più efficace è quella di aggiungere un’appropriata quantità di faretti a led, avendo cura di scegliere luci con potenza e diffusione adeguate al bisogno: l’effetto “galleria degli orrori” è sempre in agguato.
Una camera da letto può contribuire al relax del proprio occupante se illuminata con lampade a muro o da mobile, purché la scelta ricada sempre su tonalità di luce calde, anche led, che rendano accogliente e confortevole un luogo così importante per il benessere quotidiano.

Illuminare gli esterni con led o paletti

Gli ambienti esterni pongono una serie di sfide specifiche: dal separare con precisione gli spazi verdi dalle vie d’accesso al garantire una buona illuminazione per ogni attività all’aperto, per non parlare della possibilità di valorizzare, con un buon bagno di luce, gli elementi architettonici del proprio immobile. Luci a incasso, paletti, lampioni, la scelta è vastissima, basta avere un occhio di riguardo per l’ambiente e l’estetica.

Un alleato capace

Qualunque sia l’esigenza, Professione Luce si presenta come la soluzione ideale grazie allo sterminato catalogo e alla presenza di un’area blog ricca di approfondimenti e consigli. Da prodotti di facile impiego per l’aggiunta di punti luce a soluzioni più complesse per la creazione da zero di ambienti accattivanti e pratici, il sito offre tutti gli strumenti per creare il vostro angolo di paradiso con gusto e praticità, rispettando l’ambiente e con un occhio di riguardo per il portafoglio.